GUIDA ESPERTA

         IN

SAN PIETROBURGO



Guida esperta    

in San Pietroburgo

Russia







Saporite la cuccina russa!

Nei menù russi si trovano sempre zakuski (antipasti) a base di ikra (caviale), pesce affumicato più verdure e stolichnij, l'insalata russa; è molto tradizionale la zuppa nelle varianti con il cavolo, panna fresca e barbabietola (bors'), o con pesce (ukha). La soljanka è sempre una zuppa di carne o di pesce insaporita con cetriolini e olive. Altre zuppe sono la rassolnik con frattaglie di pollame e riso o orzo e l'okroska, servita fredda con verdure cotte e crude e carne. Il piatto forte (il secondo), proposto anche questo in diverse varianti a base di verdure. Tra queste, i golubtsy, involtini di cavolo con panna acida; i pelmeni o i varieniki, ravioli di pasta fresca ripiena di carne o di formaggio. Tra i dolci immancabili sono i pirozhki ripieni di marmellata e i blinciki, piccole crepes che si mangiono con marmellata o con panna acida.

Ristoranti tradizionali:

Demidoff

 

Si trova di fronte al castello di Mikhajlovskij e a due passi dal Giardino d’estate. Serve specialità dell’antica cuccina russa.

Lungofiume Fontanka, 14

Cafe Astoria

E’ un ristorante russo alla moda con un´eccellente reputazione. Offre una cucina russa molto raffinata, accompagnata da una completa lista di vini. Il ristorante si affaccia sulla Piazza Sant´Isacco, fa parte del hotel Astoria. E’ molto adatto per una cena romantica o una festa. 

Bolshaja Morskaja, 39

Borsalino Brasserie

Fa parte del hotel Ingleterre, situato di fronte alla Catedrale di Sant’ Isacco. Lo chef italiano mette in risalto la cucina europea contemporanea, combinata ad ingredienti locali russi, creando piatti innovativi. Borsalino è carino e molto adatto per mangiare nel pomeriggio. Tutti i giorni feriale da 13:00 alle 15:00 c’e buffet, saporito ed a buon mercato.

Stroganoff steak House

La carne è la specialità di questo ristorante, oltre alle bistecche, braciole e amburghese, ci si mangia molto bene il piatto russo tradizionale Carne alla Stroganov (pezzetini di carne con salsa)

Viale (Bulvar) Konnogvardeiskij, 4

Mamalyga

Si trova proprio nel centro, dietro la Cattedrale di nostra Sig.ra di Kazan'

Ristorante della cucina georgiana. Tutto saporito, porzioni grandi, servizio attento. Visto che questo locale é centrico e molto popolare, bisogna prenotare soprattutto per la cena.

Via Kazanskaja, 2                                               

  

        

 

Na Zdorovje

 

Porta il nome del brindisi piu tradizionale che vuol dire "Salute!". L'addobbo tradizionale molto carino, la cucina russa ben rappresentata.

Prospettiva Bolshoj, 13

Petrogradskaja Storona

Podvorje

Una cena oppure un pranzo in ristorante Podvorje (La Locanda) sarà un seguito meraviglioso di una passeggiata lungo i parchi di Pushkin o Pavlovsk. Qui vi offrano la cuccina russa tradizionale, i prodotti caserecci e vini esclusivi, preparati dal padrone del ristorante alla dacia propria in Crimea.

                        

Menu degustazione al ristorante Podvorje

- Carne di vitello in salsa a base di panna acida con mirtillo palustre

- Buzenina della casa - carne di maiale cotta con le specie

- Pomodori ripieni di formaggio con maionese, erbe ed aglio

- Piatto misto di verdure marinate

- Julienne di funghi 

- Zuppa Bors' - minestra tradizionale russa a base di barbabietole

- Dolma e golptsy - involtini di foglia di vite e di foglia di cavolo farciti di carne macinato e riso.

- Bliny - frittelle ai mirtilli rossi e miele

- Gelato

- Caffe o te

- Acqua minerale

Per gruppi che superano 20 persone il menu comprende gli alcolici e musica tradizionale russa al vivo

Zuppa Bors'

Ingredienti:

500 g di carne di maiale; 1 cipolla, 200 g di cavolo, 1 cucchiaio di zucchero, 2 pomodori o 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, 1 dl di panna acida, 200 g di salsiccia, 300 g di barbabietole, 1 cucchiaio di aceto, 1 foglia di alloro, sale, pepe, 200 g di prosciutto cotto.

Preparazione:

Mettete la carne in due litri di acqua fredda, portate a bollire, schiumate e fate cuocere a fiamma bassa. Tagliate le barbabietole, tritate la cipolla e fatele brasare in un'altra pentola con un po' di brodo fino a met´┐Ż cottura. Aggiungete il cavolo tagliato a striscioline, l'aceto, lo zucchero e la foglia di alloro, coprite con il brodo e fate cuocere. Una decina di minuti prima di togliere dal fuoco, aggiungete i pomodori tagliati a spicchi, il sale, il pepe, la carne che avrete tagliato a dadini, il prosciutto cotto sminuzzato e la salsiccia a pezzetti. A piacere potete far cuocere insieme alla zuppa mezzo chilo di patate tagliate a dadini. Servite versando nei piatti la panna acida.


Buon appetito!

per i contatti:

Recent Photos